Il Festival di Sanremo come non l’avete mai visto, i video targati iK per TvBlog e SoundsBlog

11
feb
0

Martedì 11 febbraio inizia la 63° edizione del Festival di Sanremo, amato e odiato quanto si vuole, ma pur sempre uno dei maggiori eventi mediatici italiani.

Se volete un racconto nuovo, un punto di vista diverso su questa manifestazione, non perdete i video quotidiani realizzati da iK Produzioni per il network di Blogo, pubblicati ogni giorno su Tvblog e Soundsblog e realizzati da Iacopo De Gregori, Fulvio Nebbia, Alberto Puliafito e le blogger Arianna Ascione e Grazia Sambruna.

Ecco il primo editoriale semiserio del direttore responsabile di Blogo, Alberto Puliafito.

“Una violenza di genere”, documentario iK sul femminicidio, in onda il 13 febbraio su Crash, Raitre

11
feb
0

In Italia, una donna su tre ha subito violenza almeno una volta nella sua vita. Un dato agghiacciante. Ma quali sono le cause della violenza? Come ha origine, quali sono gli aspetti sociali, culturali e psicologici del fenomeno? E quali possono essere le soluzioni? Sono questi gli argomenti affrontati dal documentario “Una violenza di genere“, di Stefanella Campana, Elisabetta Gatto, Fulvio Nebbia e Alberto Puliafito, che andrà in onda mercoledì 13 febbraio all’1.00 di notte su Raitre, all’interno del programma Crash e, in replica, lunedì 18 febbraio alle ore 23.00 su Rai Storia.

All’interno del documentario sono raccolti interventi di psicologi, assistenti sociali, avvocati, vittime e uomini che hanno saputo superare il ricorso alla violenza. Ma anche testimonianze di ragazzi raccolte per strada e una riflessione sugli aspetti mediatici e culturali da parte di Mario Calabresi, direttore del quotidiano La Stampa, e Cristina Comencini, regista e fondatrice del movimento Se Non Ora Quando?. Tutte queste voci vanno a costruire un racconto corale e complesso per restituire il quadro di un fenomeno troppo spesso banalizzato o sottovalutato.

Successivamente alla messa in onda, la puntata di Crash sarà visibile in streaming sul portale di Rai Storia.

Gran Sasso, Grande Fratello: Comando e Controllo a Teramo

11
feb
0

Continua il lungo e inarrestabile viaggio di Comando e Controllo, documentario che racconta come si vive in uno stato d’emergenza, diretto da Alberto Puliafito e prodotto da Fulvio Nebbia.

Prossima tappa: mercoledì 13 febbraio 2013 a Teramo, presso la Biblioteca Provinciale “M. Dèlfico”, all’interno della rassegna Gran Sasso, Grande Fratello, ore 17.00.

Nuove date in Italia per Comando e Controllo

31
ott
0

Due nuove proiezioni di Comando e Controllo nel mese di novembre. Due eventi che attraversano l’Italia da Nord a Sud.

- Venerdì 9 novembre a Scampia, Napoli, Cineforum del GRIDAS, Via Monte Rosa 90/b - Ina Casa - ore 18.30

- Martedì 20 novembre a Padova, all’interno della Rassegna CineIndie, MultiAstra, in via Tiziano Aspetti 21 (zona Arcella Multicinema Astra), ore 21.00

E di Comando e Controllo si è anche parlato nella trasmissione Effetto Notte di Radiodue lo scorso 26 ottobre, con una lunga intervista in diretta al regista Alberto Puliafito. È possibile scaricare il podcast qui, cercando la puntata del 26/10/2012, parte 2.



Comando e Controllo è un documentario che racconta come si vive in uno stato d’emergenza. Diretto da Alberto Puliafito e prodotto da Fulvio Nebbia.

Ricordiamo che è possibile acquistare il DVD di Comando e Controllo, realizzato grazie a una campagna di crowdfunding attraverso Produzioni dal Basso, sul sito del film.

TechCrunch Italy: il video targato iK

19
ott
0



TechCrunch Italy è stato uno dei più grandi eventi digitali che si siano mai svolti in Italia. Si è tenuto a Roma il 27 settembre 2012.

iK Produzioni c’era: ecco il video realizzato per Populis.

Filmmaker: Fulvio Nebbia e Alberto Puliafito
Montaggio: Fulvio Nebbia

13 ottobre, OGR di Torino: Mai piu’ complici, serata contro il femminicidio e la violenza sulle donne, con un documentario targato iK

11
ott
0


Appuntamento da non perdere sabato 13 ottobre alle OGR di Torino (corso Castelfidardo 22) con Mai più complici, evento organizzato dal movimento Se non ora quando? incentrato sul tema della violenza sulle donne e il femminicidio.

Durante la serata, all’interno della quale andrà in scena l’anteprima nazionale dello spettacolo “L’amavo più della sua vita“, scritto da Cristina Comencini, verrà proiettato il documentario breve, diviso in tre capitoli, “La parola ai giovani“, interviste a cura di Stefanella Campana ed Elisabetta Gatto, realizzato da iK Produzioni: filmmaker Fulvio Nebbia e Alberto Puliafito, montaggio di Fulvio Nebbia.

Il trailer in anteprima su Repubblica Tv.

Comando e Controllo su Wired fino al 27 luglio e in vendita in DVD

27
giu
0

Dal 27 giugno al 27 luglio 2012, il documentario Comando e Controllo è in esclusiva web su Wired Tv, accompagnato da un’intervista al regista Alberto Puliafito.

Per chi volesse acquistare il DVD del film, realizzato attraverso la campagna di crowdfunding su Produzioni dal Basso che si è conclusa con successo lo scorso 10 maggio, potete andare alla pagina dedicata sul sito www.comandoecontrollo.it.
Nel DVD, potete trovare in esclusiva anche il documentario breve (23′) Comando e Controllo 2.011, di Fulvio Nebbia e Alberto Puliafito, che aggiorna e approfondisce alcuni dei temi del film.

Ricordiamo inoltre le prossime date di proiezione di Comando e Controllo:

27 giugno 2012 – Torino – Parco Michelotti 13 (ex-zoo, altezza Corso Casale 48) – Border Land – ore 21.30 presentazione documentario – ore 22.00 inizio proiezione

28 giugno 2012 – Amsterdam (NL)

02 luglio 2012 – Trento – Cinema Astra – ore 20.30

14 luglio 2012 – Villar Focchiardo (TO) – presso Struttura Polivalente, Valsusa Casa Tua – ore 21.00

LOV night #4 - Vanchiglia Open Lab

12
giu
0
LOV #4

LOV #4

Come ogni anno, all’avvicinarsi dell’estate, torna LOV - Vanchiglia Open Lab, una lunga notte di festa dello storico quartiere di Torino, in cui tutti gli studi, i negozi e le attività organizzano eventi, balli, proiezioni, mostre, baldoria e qualunque cosa possa pensare una mente creativa.

L’appuntamento è per sabato 16 giugno.

Presso Artistitrenta (ovviamente, in via Artisti 30) quest’anno iK Produzioni e BabyDoc Film offrono:

- dalle 19.00 alle 21.30: aperitivo musicale con dj-set a cura di Once you go black (Radiohm)

- dalle 21.30: cinema all’aperto, con le proiezioni dei film:

Comando e Controllo“, di Alberto Puliafito

Pietro“, di Daniele Gaglianone

accompagnati da buon vino, ottime focacce e, naturalmente, pop corn.

Vi aspettiamo!

“Maestro di che!” una lunga intervista con Mario Monicelli, in onda su Raiuno

4
giu
0

Va in onda giovedì 7 giugno alle ore 4.20 di notte (o, a seconda dell’ora a cui siete soliti svegliarvi, venerdì 8 alle 4.20 di mattina), su Raiuno, il documentario “Maestro di che!“, di Alberto Puliafito, scritto da Giammarco Spineo e Gianluca Martone, montato da Fulvio Nebbia. E’ un lungo ed emozionante omaggio al maestro Mario Monicelli che, intervistato da Johnny Palomba, rievoca la sua vita e le sue opere.
Il film, già presentato a Berlino in occasione di un evento in onore del regista, è prodotto da Amapola Studios e Rai Cinema, in collaborazione con Cinecittà Luce.
Post Produzione a cura di iK produzioni.

E per chi dovesse perderlo su Raiuno, il documentario va in replica su Rai Movie, giovedì 14 giugno 2012 a notte fonda, ore 5.50 (anche qui, a seconda dei punti di vista e dell’ora della vostra sveglia, potete vederlo anche come venerdì mattina, 15 giugno alle ore 5.50).

Luca Mercalli invita a sostenere il documentario Comando e Controllo

20
apr
0

Luca Mercalli, meteorologo e climatologo nel cast di Che tempo che fa dal 2003, parla della necessità di riappropriarsi del territorio, dell’importanza dell’azione partecipata che non deleghi ai poteri forti la gestione di ciò che appartiene alle comunità e dell’occasione persa all’Aquila.

E invita a sostenere la campagna di distribuzione dal basso del documentario Comando e Controllo.

Le tematiche di cui parla Mercalli, in un lucido e sintetico minuto e mezzo, sono uno dei motori primi del film, in cui si rivendica il ruolo della partecipazione delle comunità locali, si denuncia la violenza edilizia (e sociale) perpetrata sul territorio aquilano in nome dell’emergenza, si auspica una riappropriazione da parte della società civile non solo del territorio ma ancor prima dell’autonomia di pensiero che genera le spinte propulsive per uno sviluppo partecipato e sostenibile.