News Feed e il dolce far niente


Peter Laufer
è un professore dell’Università dell’Oregon che, sette anni fa, ha scritto un libro fondamentale per la filosofia di vita e di lavoro di iK Produzioni e di Slow News. Il libro si intitola proprio Slow News – A Manifesto for the critical news consumer (in italiano: Slow news. Manifesto per un consumo critico dell’informazione) (*).

Peter è uno dei protagonisti del film. È il mentore. Nel viaggio dell’eroe, Peter è il “sé” dello spettatore, dei narratori, dei giornalisti che provano a cercare strade nuove. Mentre insegna impara. Mentre insegna dona il suo sapere a chi sa coglierlo, a chi sa conquistarlo senza paura di rinunciare alle proprie convinzioni, mettendosi in discussione.

Fra tutti gli archetipi del Viaggio dell’eroe di Chris Voegler, il mentore è uno dei più importanti. E nel lungo viaggio di News Feed è un ruolo che non poteva che toccare a Peter Laufer.

È la seconda volta che incontriamo Peter. Io l’ho scoperto cercando su Google “Slow News”, parecchi anni fa. Un bel giorno gli abbiamo scritto una mail. Lui ci ha risposto. È andata a finire che abbiamo fatto un panel insieme a Perugia nel 2016 – con Antonio Talia di Informant e Rob Orchard di Delayed Gratification – e poi che siamo rimasti in contatto e ci siamo rivisti, sempre a Perugia, nel 2017.

L’obiettivo è quello – oltre a realizzare il film, chiaramente – di riuscire a far concentrare tutti coloro che possono confluire nello Slow News Movement in un grande evento che immaginiamo a Portland e che diventerà parte del nostro documentario News Feed.

Ma Peter insegna anche un’altra cosa, dall’alto della sua saggezza conquistata. Che apprezzare lo slow significa anche sapersi godere il “dolce far niente”.

 

(*) I link rimandano al programma di affiliazione di Amazon.

 

 


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.ikproduzioni.it/home/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 388

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *